Immagini dei temi di MichaelJay. Powered by Blogger.

Text Widget

Sample Text

Instagram

Follow Us @templatesyard

Post Top Ad

top navigation

footer social

Popular

Post Top Ad

Pages

recent posts

Navigation

Like us

Advertisement

About me

Business Oriented Academy we define ourselves academy because ...

we love the search!

Sottoponici il tuo PROBLEMA.
Saremo lieti di trovare una SOLUZIONE vincente!

COMPILA FORM

APPROCCIO ALLO SVILUPPO E RICERCA
Business Analysis - Strategy Hub - Innovation 2B - Executive Coaching - Relational Code


L'AFFIANCAMENTO da parte del nostro team, nella RICERCA, nello sviluppo di STRATEGIE AZIENDALI efficaci, nel consolidamento del valore del team, nell'ANALISI di PIANI STRATEGICI,
nel metodo e nel controllo, garantiscono la realizzazione di modelli e architetture che permettono di GENERARE AZIONI CREATIVE e di SUCCESSO nello sviluppo del business.

L'introduzione di SOLUZIONI analitiche, STRUMENTI destinati ad influenzare l'ambiente imprenditoriale e CREARE VALORE,
si estende dalla fase di elaborazione a quella operativa, passando per le dinamiche relazionali interne mediante un approccio e dei modelli assolutamente innovativi.
In questo modo la nostra squadra assume una PERSONALITÀ VARIA e IDENTIFICATIVA che si traduce in ogni PERFORMANCE con VALORE di ESCLUSIVITÀ,
per cui l'approccio del nostro gruppo garantisce un'OPPORTUNITÀ DI SVILUPPO nelle aziende.

Corsi

NE.M. Academy © 2107
Neuromarketing Academy Lab

 
Studi e ricerche in campo neuro-scientifico hanno messo a disposizione risorse e strumenti che hanno lo scopo integrare e potenziare, attraverso il neuromarketing, gli ambienti dedicati alla comunicazione ed al marketing.

In quest'ambito, oggi definito "economia comportamentale", i nostri schemi valoriali e le nostre strutture cognitive vengono poste sotto stress dalla velocità della comunicazione e dalle costanti interazioni e quindi messe in relazione costantemente e con una velocità molto superiore al passato. Il forte stress che spesso avvertiamo è legato anche a questa costante interazione delle nostre strutture cognitive.

È un dato di fatto che oggi siamo tutti assaliti da migliaia di messaggi, ai quali il cervello pone delle barriere (o filtri), per cui solo una parte riescono ad oltrepassare questo tipo di "protezione naturale" che serve per non "andare in tilt". Un consumatore impiega due secondi nel decidere di acquistare prodotto e lo fa inconsciamente, per cui è necessaria una modalità di comunicazione tale da riuscire a trasmettere "senso di unicità" e "senso d'appartenenza" affinché il cervello possa individuare in "quel" messaggio ricevuto qualcosa a cui "dare" attenzione!

NE.M Academy Lab, si propone di introdurre modelli generativi evoluti di neuromarketing in grado di potenziare le azioni marketing oriented nelle campagne di comunicazione integrata e cross-media.

Alcuni degli obiettivi dei nostri corsi sono:
- come rendere immediata la reazione di appartenenza al tuo brand/prodotto/servizio;
- come accelerare l'impulso all'acquisto attraverso i marcatori somatici (i cosiddetti "ancoraggi");
- come generare campi affermativi ed ascolto "attivo" all'interno di un team;
- come negoziare attraverso l'utilizzo della neuro-comunicazione.

Questi, sono solo alcuni degli argomenti trattati nei moduli "NE.M", con l'obiettivo primario di un insegnamento volto ad illustrare tutte quelle proprietà e quelle strategie per trasformare un Brand o un Professionista in un' ESPERIENZA UNICA per il consumatore.


PROGRAMMA DEL CORSO

Il programma è volto ad introdurre un nuovo modello di D.M.O. (Destination Magagement Organizzation) mediante modelli di management evoluti e di comunicazione strategica al fine di potenziare il Valore del Brand degli operatori turistici.
Agendo sulle leve organizzative e sui modelli di marketing evoluto si ridefiniranno le priorità dell'azienda turistica o dell'operatore, si potenzieranno i comportamenti e le strategie deboli, migliorando l'impatto sul cliente/ospite ed il posizionamento di mercato.

Elenco dei Moduli Didattici


MODULO. 01 - I BIO-FEEDBACK E LORO UTILIZZO PERSUASIVO E NEGOZIALE

Obiettivi: Il modulo si propone di introdurre le modalità sistemiche partendo dall'analisi delle informazioni e declinandole in strumenti orientati al coinvolgimento persuasivo cliente/prodotto/brand.

Contenuti: Mappatura delle aree deputate alla gestione delle informazioni. Codifica dell'ecosistema relazionale Ambiente/Prodotto e delle sue potenzialità. Architettura dei processi di Attenzione, Fidelizzazione e Persuasione.

Materiale didattico: Dispensa

Durata: 6 ore

MODULO. 02 - LA RISPOSTA NEURO-FISIOLOGICA GENERATA DALL'ESPERIENZA

Obiettivi: Il modulo si pone l'obiettivo di organizzare le informazioni native dell'esperienza in modelli comportamentali e del loro impatto nella fase decisionale: Impulso-Reazione.

Contenuti: Codifica della risposta Neuro-fisiologica che l'Esperienza genera nel nostro cervello e ci "ancora" a livello inconscio. Segmentazione e organizzazioni delle informazioni generate dall'esperienza. Definizione degli stadi cognitivi e reattivi del cervello conscio/inconscio per generare stimolo proattivo "da" e "verso" gli stadi di performance desiderati.

Materiale didattico: Dispensa

Durata: 6 ore

MODULO. 03 - IL FATTORE ESTROSPEZIONE

Obiettivi: Il modulo si pone l'obiettivo di introdurre il fattore Estrospezione che impone il cambio di paradigma: la leadership come comportamento e NON come modello. L'architettura trova il suo assunto neuroscientifico partendo dall'analisi delle reazioni del cervello.

Contenuti: La Neuro-leadership come comportamento. Valutazione dell'orientamento dei comportamenti di leadership partendo dalla ricognizione delle aree sellettive che mente, cervello, emozioni, abitudini e coscienza organizzano in automatico e diventano azioni. Introdurremo il processo potenziale che le convinzioni/azioni attivano o disattivano e l'impatto sul risultato desiderato

Materiale didattico: Dispensa

Durata: 6 ore


MODULO. 04 - NEURO-MARKETING "APPLICATO"

Obiettivi: Il modulo si pone l'obiettivo di trasferire i principi di neuro-marketing "applicato" a comuni strumenti per utilizzati frequentemente nei processi aziendali. Verranno analizzati tre sottomoduli: videomarketing, ufficio stampa e social media.

Contenuti: Verranno mostrati strumenti semplici da integrare nella comunicazione aziendale, al fine di migliorare il posizionamento del brand, mostrare l'esperienza "nella" struttura e creare un modello di comunicazione a doppia trasmissione, grazie al quale, si potrà sfruttare l'entusiasmo dei propri clienti/ospiti durante la vacanza per innescare un Passaparola Positivo tra clienti con velocità minima 1:100.

Materiale didattico: Dispensa

Durata: 6 ore

MODULO. 05 - K.L.I. - ANALISI E MISURAZIONE DEI LIVELLI DI LEADERSHIP

Obiettivi: Con K.L.I. (Key Lead Indicator) andremo a codificare e ben interpretare i livelli di lead dei nostri collaboratori attraverso un modello di sintesi sistemico-cognitiva da noi realizzato. Il focus è volto alla valutazione dei sistemi cognitivi e valoriali durante il percorso di incubazione e di installazione del protocollo Neuro-Leadership.

Contenuti: Analisi sistemica dei valrori in relazione alle risposte cognitive e comportamentali dei discenti. Le Key Lead Indicator come strumento di controllo adattivo del processo di Ledership in azienda.

Materiale didattico: Dispensa

Durata: 6 ore

MODULO. 06 - ACCELERARE L'IMPULSO ALL'ACQUISTO CON I MARCATORI SOMATICI.

Obiettivi: Il modulo ha l'obiettivo di introdurre le neuroscienze come strumento efficace in economia comportamentale al fine di orientare i processi decisionali verso i propri collaboratori ed il prodotto web.

Contenuti: La coniugazione della ricerca in campo neuroscientico dei marcatori somatici e la relazione che diventa strumento efficace come accelleratore persuasivo. Verranno mostrate le sintesi comportamentali che riducono il “TEMPO” di fidelizzazione verso brand, prodotto, clienti e collaboratori.

Materiale didattico: Dispensa

Durata: 6 ore

MODULO. 07 - 3A.CODE - L'INTELLIGENZA EMOTIVA PER VENDERE.

Obiettivi: Il modulo si pone l'obiettivo di trasmettere la Scienza della Vendita, attraverso l'analisi potenziale dell'intelligenza emotiva e di come essa agisce nell'ecosistema comportamentale, analizzando le soft-skills del protocollo 3A.CODE che definiremo Codice Relazionale.

Contenuti: Diventare Autorevoli e innescare il processo di Automatizzazione dell'Attenzione dei modelli comportamentali. Il potenziale Emotivo diventa strumento di performance attraverso l'applicazione sistemica del 3A.CODE. Applicazioni e Strutture di processi dove il potenziale negoziale, relazionale e persuasivo trova forti indicatori e attivatori nell'intelligenza emotiva

Materiale didattico: Dispensa

Durata: 6 ore

MODULO. 08 - LA COMUNICAZIONE EFFICACE

Obiettivi: Il modulo ha l'obiettivo di introdurre i principali elementi di comunicazione efficace, mostrando idee e modalità con le quali sottoporre messaggi efficaci ai propri clienti ed a clienti potenziali.

Contenuti: Verranno mostrati modelli di comunicazione efficace da utilizzare nella pratica giornaliera, nonché modelli di comunicazione, interna ed esterna, da utilizzare periodicamente attraverso i media tradizionali, attraverso i social ed attraverso la comunicazione video geo-localizzata finalizzata a specifici mercati.

Materiale didattico: Dispensa

Durata: 6 ore


Per informazioni sulle date del corso e per le modalità di iscrizione utilizza il nostro modulo contatti.






3A Marketing Academy © 2017
Un nuovo modello di Marketing Aziendale

 
Il 3A Marketing è un innovativo modello di marketing strategico che basa le sue radici sulle neuroscienze ed è il risultato di oltre un decennio di studi ed applicazioni pratiche.

Il modello 3A è concepito sulla dubbia applicabilità del modello di marketing classico basato su "4P Model" in virtù della velocità con la quale le informazioni "corrono" sul web ed arrivano in real time "nelle tasche" delle persone.

Ci spieghiamo meglio. Il marketing tradizionale ha origine nei due suoi assiomi fondamentali secondo i quali l'uomo ha BISOGNI e DESIDERI e prevede un canale di comunicazione mono-direzionale che va da chi "vende" a chi "compra".

Il marketing classico è, nella sua concezione, volto alla cosiddetta manipolazione del comportamento dei consumatori, cosa non più possibile nell'era in cui i Social Network hanno dato l'opportunità al consumatore di potersi esprimere e poter replicare, rendendo biunivoco il canale di comunicazione. A ciò si aggiunge l'evidente diffusione della "replica" verso altri consumatori dando vita alla cosiddetta comunicazione "Tutti verso Tutti".

Dall'esigenza di risolvere i problemi che il modello del marketing classico comporta nasce, dall'esperienza del nostro gruppo di ricercatori, il 3A Marketing Model e la conseguente distinzione in 3A Corporate Model e 3A Personal Model per applicare il modello di marketing in modo distinto alle aziende ed ai professionisti.



Il nuovo modello velocizza tutti i processi di marketing, li attualizza, cattura l'attenzione dell'utente e crea posizionamento e autorevolezza in modo molto più rapido del modello classico. Introduce, inoltre, i modelli esperenziali per garantire al consumatore una partecipazione attiva e referenziante per il Brand!

Ove possibile, il modello 3A, tende ad automatizzare i processi di marketing rendendoli meno onerosi nel medio e lungo periodo, senza venir meno alla personalizzazione dell'esperienza del consumatore. Insomma, l'obiettivo è "creare", "mantenere" e "gestire" relazioni durature con i consumatori.

Se ritieni che la nostra esperienza possa aiutarti, scrivici per un momento di confronto diretto.






I-MMA Academy © 2016
International Medical Marketing Academy

 
Il processo di liberalizzazione di Pubblicità e Marketing in ambito medicale ha creato controversie e confusione. Da una parte la legittima aspirazione ad acquisire quote di mercato, dall'altra le problematiche etiche che nel settore della professione medica rappresentano un obbligato e corretto registro.

La competizione sull'offerta delle agenzie di comunicazione ha prodotto una concorrenza serrata di mercato e per cogliere gli obiettivi sperati sono stati utilizzati mezzi e principi di comunicazione a dir poco discutibili, talvolta superando a piè pari la normativa vigente ed i regolamenti etici in vigore.

Quando si parla di Marketing, e questo avviene in ogni momento sul mercato, si confonde il valore specifico di questa attività, spesso praticata senza conoscenze adeguate. 

Giova ricordare che il Marketing è una disciplina universitaria che richiede due esami propedeutici che sono "matematica" e "statistica" ​e per "fare marketing" in medicina sono necessarie competenze specifiche di analisi di dati (come leggere e interpretare le statistiche), di economia e sostenibilità (come riconoscere i mercati), di comunicazione (utilizzare un linguaggio consono al mercato della salute), e di conoscenza specifica delle normativa (pazienti ed medici vanno entrambi tutelati),

Un corretto approccio al MARKETING ETICO e lo studio della COMUNICAZIONE SOCIALE sono diventati fondamentali in un'era in cui si comunica ovunque e costantemente: non è più ammissibile che professioni mediche e strutture sanitarie affrontino il palco mediatico senza un'adeguata conoscenza delle dinamiche e dei principi etici, e soprattutto non è più ammissibile che un professionista che "si avvia" all'esercizio medico non abbia conoscenze adeguate in materia e resti vittima di fantomatici "santoni" inconsapevoli delle dinamiche specifiche.

È per questo motivo che un gruppo di professionisti, che da anni operano nel settore, hanno deciso di attivare un progetto che collabori con le università italiane e straniere, nonché con Enti ed Associazioni, operanti nel mondo della salute, al fine di colmare questa oggettiva carenza e con l'obiettivo di introdurre una specifica formazione in marketing e comunicazione etica, ovunque la Salute è oggetto di studi.

L’Accademia I-MMA, che nasce dal comparto di ricerca di BOA, coinvolge docenti universitari e medici a tutela della corretta comunicazione con un'attività auto-regolamentata da un COMITATO ETICO e da un COMITATO SCIENTIFICO che studia, ricerca ed elabora argomenti e strumenti utili a chi si approccia al Marketing Sanitario.

Le aree specifiche si studio sono:
  • il Medical Marketing, per i medici e tutti coloro che esercitano la libera professione in ambito sanitario;
  • il Dental Marketing, per gli odontoiatri e gli igienisti dentali;
  • l'Healthcare Marketing, per tutte le aziende che si occupano di assistenza sanitaria;
  • il Pharma Marketing, per tutte le aziende che si occupano di farmaci, parafarmaci o integratori;
  • il Medical Devices Marketing per tutte le aziende che producono o vendono dispositivi in ambito medicale.
Se ritieni che la nostra esperienza possa aiutarti, scrivici per un momento di confronto diretto.






ME.T.A. Academy © 2017
Mediterranean Tourism Academy

 
Il Marketing in ambito turistico è da sempre oggetto di studi, scolastici ed universitari. Questi modelli, che la letteratura in materia ha ampiamente sviscerato e sviluppato, fondano le loro radici sul marketing tradizionale e su argomenti un po' indietro con i tempi, sovente non sono conformi ai nuovi modelli aziendali in ambito turistico.

È sufficiente pensare alla "crisi" delle Agenzie di Viaggi soppiantate dai nuovi modelli di "Viaggio Fai-da-Te" che la rete garantisce a chi riesce, con buona pratica, a navigare in modo intelligente e cogliere offerte talvolta impensabili.

In aggiunta a ciò, l'evoluzione del mercato dei trasporti, con compagnie aeree che offrono voli "low cost", ha messo sempre più in ginocchio l'economia del turismo nazionale a cui viene sempre di più preferito quello internazionale. Capitali europee o mete esotiche sono preferite al "mare di casa nostra" e questo indebolisce sempre di più l'economia degli operatori turistici.
Ma il turismo "Fai-da-Te" ha indebolito anche gli operatori turistici internazionali, in quanto l'abitudine al "costruirsi" il viaggio in autonomia è diventata abitudine e costume dei nostri tempi.

L'indebolimento degli operatori commerciali nei vari settori del turismo è stato oggetto di studio da parte di BOA. Da quest'ultima è quindi nata la ME.T.A. Academy, nata dall'esperienza di docenti che operano da oltre 20 anni in ambito turistico, sia nazionale che internazionale, introducendo nuovi modelli di marketing in grado di offrire proposte pratiche e concrete, realmente utili alle esigenze degli operatori del settore.

Il percorso accademico di ME.T.A. basa i suoi presupposti sul concetto di Destination Management Training, un modello che guarda la destinazione turistica non più come un luogo geografico bensì come "comunità locale" con dinamiche economiche specifiche che si intrecciano a relazioni politiche e sociali. Il tutto in un contesto di patrimonio naturale e culturale unificato.

Durante il nostro percorso di studi si analizzano modelli di marketing adeguati all'idea che un location turistica è un complesso di prodotti e servizi turistici "gestita autonomamente" da una moltitudine di piccoli proprietari-imprenditori; un sistema complesso che deve costruire forme organizzate ed efficaci di attrazione della domanda turistica, senza la perdita dell'originaria identità, che costituisce il principale motivo per cui i turisti scelgono "quella" destinazione anziché un'altra.


PROGRAMMA DEL CORSO

Il programma è volto ad introdurre un nuovo modello di D.M.O. (Destination Management Organization) mediante modelli di management evoluti e di comunicazione strategica al fine di potenziare il Valore del Brand degli operatori turistici.
Agendo sulle leve organizzative e sui modelli di marketing evoluto si ridefiniranno le priorità dell'azienda turistica o dell'operatore, si potenzieranno i comportamenti e le strategie deboli, migliorando l'impatto sul cliente/ospite ed il posizionamento di mercato.

Elenco dei Moduli Didattici


MODULO. 01 - LA CUSTOMER JOURNEY.

Obiettivi: Il modulo si propone di introdurre comportamenti e strategie che devono consolidare la fiducia del cliente entro la prima ora di permanenza nella struttura turistica.

Contenuti: Come rendere immediata la reazione di appartenenza al proprio brand, prodotto o servizio. Analisi e modalità di accelerazione dei processi di fidelizzazione dei clienti/ospiti al fine di massimizzare la soddisfazione dell' ESPERIENZA-VACANZA.

Materiale didattico: Dispensa

Durata: 6 ore

MODULO. 02 - L' ENGAGEMENT TURISTICO

Obiettivi: Il modulo si pone l'obiettivo di organizzare le informazioni che hanno generato l'aspettativa del nostro cliente/ospite agendo sugli schemi comportamentali di tutti gli attori coinvolti; management, servizi e marketing.

Contenuti: Organizzazione dei processi di coinvolgimento dei vari attori nei processi organizzativi ed operativi. Utilizzo e codifica delle informazioni e dei profili dei clienti. Realizzazione di schemi operativi coerenti con l'aspettativa. Come consolidare il contratto sociale con il cliente/ospite.

Materiale didattico: Dispensa

Durata: 6 ore

MODULO. 03 - IL COSTING SYSTEM ED IL REVENUE MANAGEMENT

Obiettivi: Il modulo si pone l'obiettivo di trasferire strumenti e risorse sulle modalità di lettura delle performance attraverso la giusta interpretazione del bilancio di esercizio, la misurazione ed il controllo dei risultati collegati al piano finanziario complementare.

Contenuti: Valutazione delle dinamiche strutturali di controllo del processo finanziario dell'impresa turistica, partendo dall'analisi dei costi fino a giungere alla struttura del prezzo. Massimizzazione ed agevolazione delle psicologie di posizionamento mediante l'introduzione dell'importanza del pensiero sistemico e del marketing come strumento di management.

Materiale didattico: Dispensa

Durata: 6 ore


MODULO. 04 - STRUMENTI DI MARKETING

Obiettivi: Il modulo si pone l'obiettivo di trasferire i principali strumenti di marketing utili alle strutture turistiche, attraverso tre sottomoduli: videomarketing, ufficio stampa e social media.

Contenuti: Verranno mostrati strumenti semplici da integrare nel marketing aziendale, al fine di migliorare il posizionamento del brand, mostrare l'esperienza "nella" struttura e creare un modello di comunicazione a doppia trasmissione, grazie al quale, si potrà sfruttare l'entusiasmo dei propri clienti/ospiti durante la vacanza per innescare un Passaparola Positivo tra clienti con velocità minima 1:100.

Materiale didattico: Dispensa

Durata: 6 ore

MODULO. 05 - STRATEGIE E MARKETING PER L'HOSPITALITY

Obiettivi: Il modulo propone modelli di marketing evoluto. I modelli sono strutturati attraverso la sintesi neuro-scientifica sullo studio dei comportamenti trasformazionali nel processo esperenziale del cliente/ospite.

Contenuti: Introduzione degli strumenti di economia comportamentale. Analisi dei processi di scelta ante-esperienza. Il ruolo della promozione partendo dall'analisi del consumatore. I trend comportamentali e gli acceleratori persuasivi del processo decisionale.

Materiale didattico: Dispensa

Durata: 6 ore

MODULO. 06 - DESTINATION BRAND

Obiettivi: Il modulo ha l'obiettivo di introdurre i processi di analisi e di approccio volti al consolidamento della reputazione del brand quale concetto di "marca" connessa all'esperienza turistica. La "marca" verrà rielaborata come "simbolo complesso" rappresentante una varietà di idee, esperienze e proposte che si trovano all'interno della destinazione/struttura turistica.

Contenuti: Verrà mostrato come comunicare ed in che modo rappresentare visivamente e materialmente la "personalità" della destinazione/struttura turistica. Il processo sistemico: identità desiderata - posizionamento - immagine percepita dal cliente.

Materiale didattico: Dispensa

Durata: 6 ore

MODULO. 07 - IL RIPOSIZIONAMENTO DEL BRAND

Obiettivi: Il modulo si propone di trasmettere le peculiarità del "nuovo" prodotto turistico, definendo indici e parametri sui quali strutturarlo, evidenziando le risorse che devono costituirlo. Illustreremo quali sono le componenti tangibili per generare valore sistemico e sull'immagine.

Contenuti: Valutazione dell'asset strategico/operativo. Introduzione del neuro-marketing come approccio all'analisi dei bisogni da soddisfare. Segmentazione delle psicologie degli attori coinvolti al fine di ottimizzare gli investimenti. Interpretazione dei dati di sintesi (CRM) per utilizzo creativo e pervasivo.

Materiale didattico: Dispensa

Durata: 6 ore

MODULO. 08 - LA COMUNICAZIONE EFFICACE

Obiettivi: Il modulo ha l'obiettivo di introdurre i principali elementi di comunicazione efficace, mostrando idee e modalità con le quali sottoporre messaggi efficaci ai propri clienti ed a clienti potenziali.

Contenuti: Verranno mostrati modelli di comunicazione efficace da utilizzare nella pratica giornaliera, nonché modelli di comunicazione, interna ed esterna, da utilizzare periodicamente attraverso i media tradizionali, attraverso i social ed attraverso la comunicazione video geo-localizzata finalizzata a specifici mercati.

Materiale didattico: Dispensa

Durata: 6 ore


Per informazioni sulle date del corso e per le modalità di iscrizione utilizza il nostro modulo contatti.






abbiamo condiviso esperienze con ...



BOA LAB


Brand Equity

Piani strategici per acquisire nuove aree di mercato, posizionamento e consolidamento del valore del brand. Ottimizzazione delle linee guida aziendali e pianificazione a medio e lungo termine.

Business Model Strategy

Architetture e modelli taylor-made per promuovere idee commerciali in modo produttivo e competitivo. Analisi, studio ed elaborazione di modelli che innescano il passaparola "positivo".

Neuro-Human Tools

Ricerca e sviluppo di modelli didattico-formativi ed operativi utili a valorizzare il tuo business, nonché il tuo patrimonio più importante: il "capitale umano" interno alla tua azienda!

Communication Hub

Attività di ricerca, costruzione e pianificazione di campagne di comunicazione aziendale tramite strumenti online e offline. Sviluppo di strategie innovative.